Muzej Gallerion
Novigrad Istra

1918. – 2015.

La seconda raccolta del Gallerion, che sta crescendo d'importanza, rappresenta le operazioni marittime della seconda guerra mondiale nell'Adriatico e nel Mediterraneo. Si sa poco del fatto che sono stati innumerevoli gli istriani e i cittadini del litorale da Zara, Fiume, Pola e Trieste fino alle Alpi slovene che hanno servito sulle navi della Regia Marina italiana da guerra e che durante la guerra ne sono stati uccisi o sono annegati più 3000 sulle navi e nei sottomarini italiani. Sulla nave da guerra Roma, affondata dalle mine antinave tedesche vicino alla Sardegna nel settembre del 1943, ne sono morti oltre 100!Dopo la capitolazione dell'Italia sono stati in molti che si sono uniti alla marina partigiana o britannica. Gli altri sono rimasti sulle navi che servivano gli Alleati e aiutavano nell'approvvigionamento delle isole e della costa nonché nel trasporto dei profughi civili attraverso l'Italia nei campi profughi dell'Africa del Nord tra cui il più conosciuto fu El Shatt. La collezione dedicata alla seconda guerra mondiale si sta ampliando e allargando velocemente e a breve potrebbe essere più grande della collezione dedicata all'Austro-Ungheria e alla prima guerra mondiale.

Un tema a parte sono i marinai dell'Istria orientale e i loro oltre 200 trabaccoli che sono stati costretti a servire la marina italiana fino alle coste africane. Ne sono tornati meno di dieci.

Parte della mostra è dedicata all'intensa guerra svoltasi nei cieli istriani e lungo la costa. Anche questa parte della collezione si sta sviluppando velocemente e oggi include un cannone antiaereo del calibro di 88mm ("Flak 8,8"), altri cannoni della seconda guerra mondiale, bombe aeree, torpedo, parte di aerei e mine aeree.

Stiamo iniziando ad occuparci anche del periodo della Guerra fredda e delle marine dell'Adriatico di quel epoca, della Guerra patriotica per non tralasciare la situazione del dopo NATO, oggi e il domani.

Amfora restoran Novigrad
Admiral Max
Veruda
Porton
Pucer malvazija
Vina Radovan

 

Vina Ravalico
Vina Poletti
Casa Maršić
Pucer Grožnjan

 

 

ministarstvo kulture rh
istarska zupanija
upravni odjel za kulturu
Brodogradilište Uljanik Pula